Come collaborare

 

L’Archivio del Canto vive grazie all’apporto volontario dei suoi collaboratori e all’attività di tirocinio degli studenti del Corso di laurea DAMS, che in esso apprendono le tecniche di conservazione e catalogazione di documenti e registrazioni. L’apporto di altre persone è benvenuto.

È possibile collaborare in varie forme:

  • donando o scambiando libri (vedi l’elenco dei titoli doppi disponibili per lo scambio): in particolare, facciamo appello agli autori di nuovi volumi sul canto e sui cantanti, perché vogliano gentilmente offrircene copia (il nome del donatore verrà segnato su ogni volume);
  • segnalando l’esistenza di libri importanti da acquistare;
  • donando documenti e registrazioni che testimoniano la carriera di importanti artisti lirici;
  • segnalando l’esistenza di documenti che potrebbero essere fotografati o scansionati per conservarne una copia digitale (l’Archivio non mira necessariamente al possesso dei documenti originali, ma si accontenta di poterli riprodurre);
  • partecipando attivamente alla creazione di banche dati o alla digitalizzazione di materiale, in sede o a distanza;
  • segnalando la presenza di errori e incompletezze nei dati già pubblicati in questo sito;
  • sostenendo economicamente l’Archivio per favorirne il sostentamento e rendere possibili nuovi acquisti.